Lenciclopedia della cacata
4 Aprile 2022
CACObarét
stand-up CACOmedy

Stamattina c’è stato un furto in un bar. Sono intervenuti due poliziotti che si sono tolti i guanti

e li hanno lanciati sul volto dei delinquenti per sfidarli a singolar tenzone, presentandosi come

l’agente barone ed il capitano marchese. Erano agenti dell’unità nobile.

[ Alessio Zanoni ]

22 Aprile 2022
CACObarza
barzellette cacofoniche

Un modesto operaio si innamora della figlia unica di un industriale e quindi si presenta dal padre per chiederla in sposa. Quando il padre gli chiede che lavoro faccia il giovanotto risponde: “Sono operaio”. E il padre: “Bene io sono un democratico e il fatto che lei sia operaio e io industriale non fa differenza, ma vede mia figlia è abituata a un certo tenore di vita, e io non ammetterei che mia figlia passasse a una vita piuttosto modesta. Lei cosa guadagna al mese?”. “Circa 1.500 euro”. “Ma giovanotto cosa vuol sposare mia figlia con quello stipendio! Ma ha idea di cosa mi fa spendere con tutti i suoi vizi? 1.500 euro mia figlia lo spende in un mese solo in carta igienica! Guardi io non ce l’ho con lei anzi mi è simpatico, se riuscirà a farsi una posizione le prometto che acconsetirò alle nozze tra lei e mia figlia”. Il poverino esce dall’ufficio e incontra la sua sposa mancata che gli chiede: “Allora cosa ha detto il mio papà? Possiamo sposarci?”. E il ragazzo: “Ma va via cagona!”.

25 Aprile 2022
CACObarza
barzellette cacofoniche

In Egitto viene ritrovata una mummia. Tutti gli egittologi del mondo si riuniscono ma non riescono a stabilire di che faraone si tratti.

Arrivano tre egittologi sovietici in borghese. «Lasciateci soli con lui», dicono.

D’accordo.

Passa un giorno, due giorni, tre, niente.

Al quarto escono: «Ramsete XXV».

Restano tutti stupiti: «Come avete fatto?»

«Ha confessato, la canaglia»

Video by CACO
Podcast by CACO
La NON rassegnata stampa